Ilaria Rossi - Psicologa psicoterapeuta

Ansia e depressione campanelli d’allarme di malattie fisiche

Ansia e depressione
Ansia e depressione predicono una futura malattia fisica

Ansia e depressione possono essere campanelli d’allarme di malattie fisiche.

Da una recente indagine infatti, è emerso che le persone con soffrono di disturbi d’ansia e di depressione anticipano altre patologie fisiche e sintomi somatici come malattie cardiache, alta pressione sanguigna, artriti, mal di testa/emicranie, dolori alla schiena (lombari), disturbi gastrici (mal di pancia, mal di stomaco).

Tali patologie e disturbi -ansia e depressione- hanno gli stessi effetti a livello fisico sulle persone come e anche in maniera più forte di patologie come l’obesità ed il fumo da sigaretta.

Lo studio è stato condotto su 15.000 persone con un’età media di 68 anni e sono stati osservati in un arco temporale di quattro anni.

Delle 15.000 persone osservate, 2.225 soffrivano di disturbi d’ansia e di depressione.

Le suddette 2.225 persone, in sostanza, hanno maggiore probabilità di avere malattie e patologie fisiche rispetto alle altre persone che hanno un buona salute mentale.

E’ fondamentale comprendere che curare l’ansia e la depressione sono fondamentali per la salute, fisica e mentale.

E’ emerso infatti che hanno il 65% di probabilità che sviluppino malattie cardiache, che hanno il 64% di probabilità avranno un ictus ed il 50% di probabilità di aver problemi di alta pressione sanguigna e l’85% di probabilità di problemi di artrite. Queste alte probabilità di rischio sono simili a quelli riscontrati nei partecipanti con problemi di obesità e che sono fumatori.

E’ stato scoperto che i sintomi come il mal di testa, i problemi gastrici (pancia e stomaco), dolori alla schiena e fame d’aria erano superiori per coloro che soffrivano di disturbi d’ansia e di depressione. Ad esempio la probabilità di soffrire di mal di testa era del 161% rispetto alle persone con problemi di obesità e fumatori.

Gli autori (O’Donovan e Niles) affermano inoltre che “i sintomi dell’ansia e della depressione sono fortemente collegati a poca salute fisica e nonostante ciò, queste condizioni continuano a ricevere limitate attenzioni nelle istituzioni che si occupano della cura primaria rispetto al fumo e all’obesità”

Attualmente la depressione è stata considerata, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, la causa principale di disabilità, tra le malattie psicologiche e fisiche.

Bibliografia

Niles, A. N., & O’Donovan, A. (2019). Comparing anxiety and depression to obesity and smoking as predictors of major medical illnesses and somatic symptoms. Health Psychology, 38(2), 172-181.

ScienceDaily “Depressione, anxiety may take same toll on health as smoking and obesity”

Foto:Pixabay

Ansia e depressione campanelli d’allarme di malattie fisiche
Torna su